Escursioni nella Valle di Champorcher
Home > Vivere

Escursioni

Percorso: Bard - Tête de Cou

Difficoltà: E (Escursionistico) - Dislivello: 1.056 m - Lunghezza: 4.962 m

Dall'ingresso del borgo di Bard si sale tra ripide scalinate, sentieri lastricati e strade carrozzabili. Si attraversano torrenti, boschi di castagni e pascoli, fino a raggiungere la vetta del Tête de Cou (1410 m s.l.m.).
La durata dell'andata è di circa 3 ore e 15'.
Percorso: Hône - Pourcil

Difficoltà: E (Escursionistico) - Dislivello: 586 m - Lunghezza: 3.260 m

Da Hône si attraversa il torrente Ayasse e si prende la mulattiera, per alcuni tratti panoramica, che ragginge le località di Serec (640 m s.l.m.), Ronfiot (783 m s.l.m.) e Pourcil (965 m s.l.m.). A Pourcil si possono ammirare la cappella, il campanile e la fontana del XIX secolo.
La durata dell'andata è di circa 2 ore.
Percorso: Pontboset - Santuario di Retempio

Difficoltà: E (Escursionistico) - Dislivello: 643 m - Lunghezza: 4.166 m

Dal borgo di Pontboset si attraversa il torrente Ayasse e si imbocca la mulattiera con fondo lastricato fino a raggiungere la località di Crest. Si continua a salire lungo il sentiero fino ad attraversare il torrente Brenve, dove poco più avanti comincia la scalinata per il santuario. Terminata la scalinata si prosegue ancora per il sentiero fino a raggiungere il santuario, che il 2 luglio di ogni anno è meta di un tradizionale pellegrinaggio.
La durata dell'andata è di circa 2 ore e 10'.
Percorso: Champorcher - Lac Vercoche

Difficoltà: E (Escursionistico) - Dislivello: 973 m - Lunghezza: 7.562 m

Dalla località Chateau si attraversa il torrente Ayasse e si prende il sentiero che porta a l'Alpe Porte nella valle dell'Alleigne. Si percorre il sentiero verso la località Outry e risalendo il pendio alle spalle dell'alpeggio si raggiunge l'alpe Vercoche e poi il Lac Vercoche (2246 m s.l.m.).
La durata dell'andata è di circa 3 ore e 30'.
Percorso: Champorcher - Località Dondena

Difficoltà: E (Escursionistico) - Dislivello: 750 m - Lunghezza: 6.093 m

Dalla località Chardonney si imbocca l'ampio sentiero a destra della funivia, che nella parte iniziale è composto da vari tornanti, fino a raggiungere la località Laris. Si prosegue lungo il segnavia n. 7B e fino ad arrivare alla casa reale di caccia di re Vittorio Emanuele II e alla verde conca di Dondena.
La durata dell'andata è di circa 2 ore e 35'.
Percorso: Località Dondena - Laghi del Mont Avic e Gran Lago

Difficoltà: E (Escursionistico) - Dislivello: 899 m - Lunghezza: 7.430 m

Si parcheggia l'auto quando la strada diventa sterrata dopo la frazione Mont Blanc e si prende il segnavia n. 10 del Parco del Mont Avic. Si segue il torrente fino a raggiungere i pascoli dell'Alpe Grand Cort e successivamente il Lago Muffé (2076 m s.l.m.) e il Lago Bianco (2300 m s.l.m.). Si scende lungo il segnavia n. 5 e 5C per poi risalire fino al Lago Cornuto (2172 m s.l.m.) e, salendo ancora, fino al Gran Lago (2492 m s.l.m.).
La durata dell'andata è di circa 3 ore e 20'.
Percorso: Località Dondena - Col Fenêtre

Difficoltà: EE (Escursionistico per Esperti) - Dislivello: 728 m - Lunghezza: 6.586 m

Si lascia l'auto dopo la frazione Mont Blanc quando la strada diventa sterrata. Si percorre, quindi, tutta la strada sterrata fino a raggiungere la località di Dondena. Attraversato il torrente si sale verso la casa reale di caccia di re Vittorio Emanuele II, e risalendo ancora si raggiunge il Lago Miserin (2582 m s.l.m.). Si prende il sentiero che costeggia lo sbarramento del lago e si raggiunge in breve tempo al Col Fenêtre (2826 m s.l.m.).
La durata dell'andata è di circa 2 ore e 35'.
Percorso: Località Dondena - Mont Glacier

Difficoltà: EE (Escursionistico per Esperti) - Dislivello: 1084 m - Lunghezza: 7.808 m

Si raggiunge località Dondena lungo la strada reale, dopo aver lasciato l'auto quando la strada diventa sterrata. Seguendo il segnavia n. 8 del Parco del Mont Avic si attraversa il torrente Ayasse fino a raggiungere il bivio in cui si deve prendere il segnavia n. 8C. Si percorre la mulattiera fino a raggiungere prima il Col Fussy, (2910 m s.l.m.) e, successivamente, seguendo il sentiero 5a si raggiunge la vetta del Mont Glacier (3185 m s.l.m.), la montagna più elevata della Valle di Champorcher.
La durata dell'andata è di circa 3 ore e 30'.
Percorso: Outre-Lêve - Col de la Fricolla

Difficoltà: E (Escursionistico) - Dislivello: 1349 m - Lunghezza: 7.291 m

Dalla località Mellier si attraversa il torrente Ayasse e si lascia l'auto nei pressi del villaggio di Outre-Lêve. Si prende il segnavia n. 4 fino a risalire la valle dell'Alleigne, oltrepassando l'Alpe Porte, e continuando fino alla località Ourty. Si segue la diramazione di sinistra fino a raggiungere la cappella di Sant'Antonio e l'alpeggio di Case Vecchie. Dopo aver attraversato un pianoro, si segue il sentiero che sale verso sinistra e si attraversa una vasta pietraia fino a raggiungere il colle Fricolla (2545 m s.l.m.).
La durata dell'andata è di circa 4 ore e 10'.
Webcam
Webcam Valle di Champorcher